Home » in Primo Piano » Rugby, Brc si regala il bonus: 45-3 contro il Novara
BRC, vittoria, rugby

Rugby, Brc si regala il bonus: 45-3 contro il Novara

Grazie alla vittoria conquistata oggi sul campo dell’Amatori Novara per 45-3, il Natale di tutti i gialloverdi, sarà sicuramente più sereno.

Un successo, in trasferta, con bonus finale per aver realizzato non solo quattro, ma ben sei mete, è proprio quello che ci voleva adesso, a metà di una stagione che si stava dimostrando un eccessivamente arida nei confronti del XV biellese.
Passati i primi quindici minuti dedicati allo studio reciproco, l’incontro ha imboccato un’unica direzione, quella favorevole al Biella. L’apertura delle danze è toccata al novarese Enrico Panigoni che con in dosso la maglia del Biella Rugby, ha avuto l’onore e il piacere, di segnare la prima meta al 20’. Un minuto dopo la trasformazione di Musso, i biellesi commettono un’infrazione e i padroni di casa colgono l’opportunità di calciare tra i pali e realizzano tre punti. Il carosello gialloverde continua fino allo scadere con le mete di Poli, Bertone e ancora Bertone supportato questa volta, da tutto il pack di mischia. Corrado Musso calcia tra i pali quattro volte su quattro.
Si riprende da un incoraggiante 3-28. Il ritmo rallenta a causa di un po’ di stanchezza, ma la strada imboccata rimane a senso unico. Biella attacca e segna al 12’, 17’ e 26’, gli autori nell’ordine: Maia, Ongarello e Grosso. Musso trasforma solo la prima volta.
A 10’ dalla fine, l’Amatori Novara si fa avanti in maniera consistente per la prima volta. Per il Biella l’incontro è praticamente chiuso, ma non si lascia cogliere dalla sorpresa. Orgogliosi, gli Orsi compattano la difesa e fino ai tre fischi finali, respingono tutti gli attacchi. Questa volta, meritano di festeggiare.

Callum McLean riprende fiato, anche lui, dopo questa vittoria, può abbassare la guardia e rilassarsi un po’: “Sono finalmente contento. Per la vittoria, per come i ragazzi hanno giocato e perché siamo riusciti a chiudere l’incontro senza subire neppure una meta. Il piano di gioco era chiaro: i ragazzi avrebbero dovuto provare a giocare tutto l’incontro senza calciare. Lo hanno rispettato e tutti i punti segnati derivano da mete, sono stati molto bravi. C’è ancora qualcosa da rivedere nei punti d’incontro, ma non voglio essere troppo pignolo. Mi è piaciuto vedere i ragazzi trovare fiducia in se stessi e nella squadra minuto dopo minuto. Vederli pieni di orgoglio e con il morale finalmente alto. Vorrei che questa condizione fosse di buon auspicio e rimanesse immutata fino al prossimo incontro”.

Quello con l’Amatori Novara era l’ultimo incontro del 2015 per il Brc, il campionato riprenderà prossimo 17 gennaio con la decima giornata del Campionato di Serie B Girone 1, che vuole i gialloverdi impegnati in trasferta sul campo del Rugby Parma.

Amatori Novara – Biella Rugby Club 3-45 (3-28)

Marcatori: p.t. 20’ m Panigoni tr Musso (0-7); 21’ cp Loddo (3-7); 29’ m Poli tr Musso (3-14); 32’ m Bertone tr Musso (3-21); 40’ m Bertone tr Musso (3-28). s.t. 12’ m Maia tr Musso (3-35); 17’ m Ongarello nt (3-40); 26’ m Grosso nt (3-45).

Amatori Novara: Cerutti (cap.); Familiari, Vicari, Stoffella, Sormani; Loddo, Quirino; Pianca, Guglielmi, Fadda; Loretti Luca, Loretti Fabio; Quadraro, Fioretto, Vientsov. A disp.: Cotroneo, Viana, Mora, Condrut, Grelli, Lucci, Barelli. All. Gica Vacaru.

Biella Rugby Club: Maia; Sciarretta (8’ st Giordano), Ongarello (cap.), Musso, Braga (15’ st Ianno); Grosso, Ghitalla (15’ st Marmiroli); Barbera, Poli, Salino; Bertone (15’ st Brua), Eftimie (15’ st Vaglio Moien); Panigoni, Zilioli (25’ st Romeo), Gatto (25’ st Zamolo). All. Callum Roy McLean.

Arbitro: sig. Andrea Poluzzi.

Serie B girone 1 – Risultati 9a giornata: VII Torino – Amatori Capoterra 29-26; Parabiago – Varese 58-12; Lecco – Parma 39-10; Amatori Novara – Biella Rugby Club 3-45; Sondrio – Piacenza 37-20; Amatori Alghero – Cus Milano 13-10.

Classifica: Parabiago e Sondrio punti 37; VII Torino 31; Cus Milano 24; Parma 23; Lecco e Piacenza 20; Amatori Capoterra 17; Biella Rugby Club 15; Varese 10; Amatori Alghero 9; Amatori Novara 1.

GLI ALTRI RISULTATI GIALLOVERDI

MiniOld. Sabato mattina, i MiniOld gialloverdi, sono stati sconfitti sul campo amico, dai Leprotti torinesi per 9-4.

Campionato Riserve. I ragazzi di Rachid Mouchtaki, hanno perso 22-5 con Asr Milano. L’incontro è stato disputato sul campo di Arborio.

Femminile. La formazione Under 16 Brc, ha ottenuto il terzo posto assoluto a San Mauro. Dopo aver vinto con Tortona 10-0 e perso con Cogoleto 5-4, le giovani biellesi, hanno vinto 6-2 la finale per il terzo e quarto posto, giocata con San Mauro. Il raggruppamento è stato vinto da Rivoli, seguito da Cogoleto. Miglior realizzatrice biellese, Arianna Toeschi che ha messo a segno undici mete.

Under 18. A Biella, il Cus Torino ha battuto i ragazzi di Van Staden 36-12. Hanno segnato per il Brc: Nicolas Lamagna e Giacomo Zulato. Di Paolo Cerruti la trasformazione.

Lascia un Commento