Home » Attualità » Attualità » Nuova guida al Museo del Falso e dell’inganno
Castello Verrone

Nuova guida al Museo del Falso e dell’inganno

Prenderà servizio per un giorno il 6 gennaio 2016.

Con la crisi occupazionale non si scherza, ma il Falseum ha voluto dar prova di accogliere, anche se solo in prova per un giorno, una onesta lavoratrice in grandi difficoltà lavorative (con un solo giorno di lavoro all’anno, la necessità di arrotondare lo stipendio è innegabile…).
E’ la Befana che, rispondendo a un annuncio pubblicato su internet, è stata assunta in prova e prenderà servizio come guida al Museo del Falso e dell’Inganno il prossimo 6 gennaio.
Proprio per quella data la guida titolare si è data malata e siamo dovuti ricorrere al contratto atipico a chiamata: la signora Befana sarà in servizio dalle ore 11.00 alle ore 19.00, durante l’apertura del Museo, e si occuperà di accogliere e accompagnare i visitatori all’interno delle sale e dei diversi temi trattati.
Aspettiamo tutti visitatori che, speriamo, in massa, vorranno dare il benvenuto alla neo-assunta.
Ricordiamo che, durante le festività natalizie, Falseum rimarrà aperto con orario festivo (11-19) nei giorni di sabato 2, domenica 3 e mercoledì 6 gennaio 2016, chiuso venerdì 1.
Solo fino al 10 gennaio è possibile, inoltre, visitare l’allestimento temporaneo che ospita all’interno della Sala detta “di Pinocchio” le tre “False Teste di Modigliani” e vedere dal vivo l’oggetto della famosa beffa di Livorno dell’estate del 1984 e consultare l’iper-testo realizzato dal Falseum che ne ricostruisce, con immagini e riproduzioni dei documenti di allora, l’intera vicenda a cavallo tra storia dell’arte e burla.

Lascia un Commento